Oggi ricordiamo la tragedia di Virgilio e Stefano Mattei, ragazzi di 22 e 10 anni, arsi vivi nel Rogo di Primavalle, uno dei più drammatici delitti politici.

 

L’incendio fu appiccato da tre militanti di Potere operaio, ma ancora oggi nessuno ha pagato per questa orribile strage, nonostante i numerosi tentativi di riapertura del caso.

 

Per un memoria comune e condivisa, stiamo lavorando all’istituzione di un Museo per le vittime del terrorismo, con percorsi digitali ed esperienziali, dove la storia tragica del dopoguerra possa essere onorata e studiata, anche tramite l’acquisizione di documenti delle commissioni d’inchiesta.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Museo vittime per terrorismo come fratelli Mattei per memoria comune

Category: AttualitàNotizie
0
91 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *