Bene l’impegno del Presidente del Consiglio Meloni e del Ministro Sangiuliano per la realizzazione del Museo del Ricordo delle vittime delle Foibe. Non possiamo permettere che pagine di storia come questa rimangano strappate dalla memoria comunitaria della Nazione. Le terribili azioni dei regimi totalitari del XX secolo non possono essere dimenticate. È importante che l’istituzione del Museo del Ricordo avvenga a 20 anni dall’approvazione della legge del Ricordo, che fu il primo passo per mantenere viva la memoria di quel periodo buio per l’Italia. Lo dobbiamo agli esuli istriani, fiumani e dalmata, alle vittime della ferocia titina e a tutte le nuove generazioni che hanno il compito di continuare a fare luce su questa importante parte della storia italiana.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Bene ddl per Museo del Ricordo, mai più pagine strappate

Category: AttualitàNotizie
0
63 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *