A Stefano Tozzi e Nicola Procaccini mi lega un rapporto da 30 anni. Trent’anni di battaglie per l’Esquilino, per Roma, per l’Italia e per l’Europa, al servizio di una comunità che grazie alla coerenza di una visione sta cambiando la Nazione con Giorgia Meloni presidente. Con il governo di Giorgia Meloni l’Italia ha dimostrato di saper contare di più in Europa: sui migranti, sul Piano Mattei, contro le eco follie di Bruxelles a favore delle imprese e degli agricoltori. Oggi questa visione si rinnova per una nuova sfida a favore dei popoli europei, delle radici comuni e delle identitá nazionali. Crediamo nell’arte, nella creatività e nello spettacolo dal vivo; e per questo miglioreremo Europa creativa. Crediamo che si debba competere con l’industria audiovisiva a livello internazionale: l’Ue non può soltanto imporre regole, ma deve pensare ad un nuovo sistema globale di investimenti nel settore del cinema. Anche nel settore dello spettacolo dal vivo serve sostenere gli artisti europei e dare maggiore sostegno internazionale al teatro, alla danza, alla musica continentale. Crediamo che l’uomo debba essere al centro della rivoluzione tecnologica dell’intelligenza artificiale. Crediamo nella promozione delle identità e dell’immaginario utilizzando la sussidiarietà: lo Stato e il privato collaborano anche nella cultura. Crediamo nella rievocazione storica elemento di coesione nazionale ed europea. Crediamo che a Bruxelles non ci possa essere più spazio per chi vorrebbe abbattere i monumenti come l’Eur, siamo contro ogni cultura della cancellazione. Crediamo nell’Europa libera. Nell’Europa degli Stati nazionali. Affermeremo in Europa il nostro modello italiano della cultura e dell’innovazione. Crediamo nel cuore d’Europa che batte. Nello spirito europeo che si rinnova. ‘I cuori d’Europa’: il sacrifico di Jan Palach per la libertà. ‘I cuori d’Europa’: i ragazzi di Budapest che lottavano contro i carri sovietici. ‘I cuori d’Europa’: i ragazzi e le ragazze d’Ucraina che difendono la propria terra. Tolstoj diceva: ‘Come una fiaccola ne accende un’altra si trovano accese mille fiaccole, così un cuore ne accende un altro e si trovano accesi milioni di cuori…’. Liberiamo l’Europa, portiamo l’Italia a testa alta in Europa. Con Giorgia Meloni, Stefano Tozzi e Nicola Procaccini.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Milioni di cuori europei per cultura e innovazione

Category: evidenzaNotizie
0
617 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *