In Abruzzo per sostenere Fratelli d’Italia e i nostri candidati. L’Aquila rinasce con il governo Marsilio. In questi 5 anni il governatore ha risollevato la Regione che veniva dalle disastrose gestioni di sinistra. E la candidatura a capitale della cultura è simbolo di grande rinascita e competitività. Nella sanità, con la presidenza Marsilio ci sono state 5mila assunzioni in più di quante ve ne fossero nel 2019. Sono stati rifinanziati gli ospedali di Chieti e Teramo e sono stati avviati i lavori per tre nuovi ospedali ad Avezzano, a Vasto e a Lanciano. Sono notizie degli ultimi giorni i successi sulle infrastrutture regionali, come la realizzazione della ferrovia che collegherà Pescara con Roma, e gli importanti interventi per la riduzione del rischio frane e alluvioni. All’Aquila ho visitato il Maxxi e il Teatro Stabile: la valorizzazione dei linguaggi espressivi contemporanei passa anche da presidi culturali come questi. Stiamo lavorando col ministro Sangiuliano per la soluzione dei problemi relativi alla riapertura del Teatro San Filippo e per la progettazione dei lavori conclusivi del Teatro Comunale.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Con Marsilio L’Aquila e l’Abruzzo tornano competitivi

Category: evidenzaNotizie
0
44 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *