L’Aquila non sarà solo la città della rinascita dal sisma ma volerà alta nel cielo grazie alla cultura. Una vittoria costruita grazie anche al buongoverno di Marco Marsilio. La cultura sarà affermazione della capacità di competere con altre città, in maniera assolutamente innovativa: il Maxxi, i cantieri dell’immaginario, la Perdonanza, la rievocazione storica. Auguri a L’Aquila e all’amico di sempre Pierluigi Biondi per la vittoria!

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Aquila Capitale della cultura 2026, vince per visione di futuro e rievocazione storica

Category: evidenzaNotizie
0
46 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *