Bene la scelta di Sergio Castellitto Presidente del Centro Sperimentale di Cinematografia e delle nomine nel Consiglio di Amministrazione di Pupi Avati, Giancarlo Giannini, Cristina Massaro, Andrea Minuz, Santino Vincenzo Mannino e Mauro Carlo Ciampotti.

Castellitto è uno dei più grandi vanti del cinema italiano all’estero e porterà la sua esperienza agli studenti del Csc. La nuova struttura della governance del Centro Sperimentale di Cinematografia e l’aggiornamento delle finalità porteranno il CSC a essere competitivo nella formazione di nuove figure di eccellenza nel settore audiovisivo. La Commissione Cultura della Camera esprimerà al più presto il proprio parere sulle nomine.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

csc: castellitto scelta di qualità

Category: Notizie
0
379 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *