renzi-mago-otelma

Farebbe ridere se non ci fosse da piangere.  Nella conferenza stampa di fine anno abbiamo potuto vedere riassunte tutte  le caratteristiche del renzismo: auto assoluzione, autoesaltazione e una buona dose di “faccia da culo “. 

Il Renzi ottimista dice che tutto va bene e che andrà anche meglio, che sì qualche errore è stato fatto, ma che tutto migliorerà. Intanto ci sono gli italiani disperati perché truffati dalle banche, tutelate a colpi di decreto dal suo governo e quelli disperati perché da ceto medio sono scivolati nella povertà assoluta. 

Poi ci sono i pensionati  a cui il Premier abusivo ha detto di volersi dedicare e già tremano. Fummo i primi a chiedere di colpire le pensioni d’oro e il sistema retributivo e vigileremo perché venga fatto,  ma  temiamo che ci sia il trucco e si voglia colpire una fascia ampia di pensioni che certo d’oro non sono per fare cassa.

Infine, le previsioni del Premier Otelma sui prossimi appuntamenti elettorali in una Nazione dove non si vota, la democrazia non è più di moda e le logge hanno sostituito le assemblee elettive. Il voto a Roma sembra essere un obbligo per Renzi più che una scelta visto che, per colpa del centrosinistra, si è passati dalla padella di Marino alla brace di Tronca.  Il Premier lega poi la sua fortuna politica al voto referendario dimostrando di avere scarsa stima dell’intelligenza degli italiani mentre dà già per vinte per le nuove elezioni nazionali del 2018.

Insomma un Renzi show degno di Crozza e del mago Otelma per cui ci è venuto naturale dedicargli sarcasticamente “l’anno nuovo” di Rodari che sembra molto la cronaca della sua conferenza stampa.

L’anno nuovo

Indovinami, indovino,
tu che leggi nel destino:
l’anno nuovo come sarà?

Bello, brutto o metà e metà?

Trovo stampato nei miei libroni
che avrà di certo quattro stagioni,
dodici mesi, ciascuno al suo posto,
un carnevale e un ferragosto,
e il giorno dopo il lunedì
sarà sempre un martedì.

Di più per ora scritto non trovo
nel destino dell’anno nuovo:
per il resto anche quest’anno
sarà come gli uomini lo faranno.

(Gianni Rodari)

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Indovinami, indovino, tu che leggi nel destino: l’anno nuovo come sarà? Se Renzi sembra Otelma…

Category: Notizie
0
647 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.