Paolo_Borsellino_e_Leonardo_Sciascia
Quanto è emerso rispetto al magistrato Silvana Saguto  è la conferma dell’esistenza di un’antimafia vera, quella rappresentata dall’esempio di Paolo Borsellino, Giovanni Falcone e dei tanti magistrati e forze dell’ordine  che hanno perso la vita o che la rischiano tutti i giorni per sconfiggere la mafia, e di una antimafia da “vetrina” rappresentata da magistrati senza scrupolo che vogliono solo far carriera. 
 
Sembra quest’ultimo il caso, appunto, del magistrato Silvana Saguto, sotto indagine per corruzione a cui si aggiunge l’infamia di aver oltraggiato la famiglia Borsellino e, addirittura , la memoria di Paolo. 
 
Chiediamo al Presidente Mattarella di intervenire con durezza come Capo del Csm. Doverosa e sentita  è, infine, la solidarietà alla famiglia Borsellino. 
Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Caso Saguto. Oltraggiato Borsellino da antimafia da “vetrina”

Category: caroselloevidenzaNotizieslider
0
352 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.