barbareschi

Abbiamo partecipato oggi alla conferenza stampa, al Teatro Cometa, dei gestori e attori dei Teatri di cintura – riorganizzati e garantiti con un sostentamento per la gestione durante il nostro governo- per solidarizzare concretamente con un’esperienza di cultura popolare e di successo che ha portato il teatro di qualità nelle periferie staccando 140.000 biglietti.” Ci chiediamo con quale faccia il Sindaco Marino e la sua giunta possano annunciare ora un bando che doveva essere fatto quest’inverno e che farà saltare la prossima stagione lasciando senza cultura intere “città” nella città.

Dopo lo schiaffo del PalaExpo, vedere Barbareschi e Benvenuti insieme per denunciare questo  “omicidio culturale” conferma che non è più una questione di appartenenze, ma di semplice incapacità gestionale di Marino. Ne tragga le conseguenze . La sinistra sedicente culturale desertifica la città chiudendo i teatri, mentre noi li aprivamo.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

A Roma con Marino e la sinistra chiudono tre teatri di successo nelle periferie.

Category: Notizie
0
243 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.