È stata inaugurata oggi, presso la Mediateca Montanari di Fano, la mostra fotografica del carnevale romano che ripercorre la storia recente della kermesse. Quest’anno, per la prima volta, gli artisti del carnevale romano si esibiranno esclusivamente nella cittadina marchigiana, dopo che l’amministrazione capitolina ha deciso di non finanziare più la manifestazione.

È stato Federico Mollicone, ideatore del carnevale romano e già presidente della commissione cultura di Roma Capitale, a inaugurare l’evento, dichiarando: “Ringraziamo Fano ed il vice sindaco Cocuzza per aver rispettato il gemellaggio che venne stipulato lo scorso anno fra il carnevale romano e quello fanese. Quest’anno siamo qui con gli artisti del carnevale romano informalmente, ma stiamo già lavorando affinché il governo della città di Roma capisca l’errore strategico fatto nel sospendere la più grande manifestazione del palinsesto culturale degli ultimi cinque anni. Faremo di tutto per riportare il prossimo anno a Roma, magari attraverso finanziamenti privati, questa manifestazione”.

È poi intervenuta il vice sindaco di Fano, Maria Rita Cocuzza, che ha dichiarato: “Siamo orgogliosi del gemellaggio fra il carnevale romano e quello fanese. Ciò porta un doppio vantaggio ai cittadini delle due città, che possono godere di uno scambio culturale che auspico possa continuare anche nei prossimi anni”

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Gli artisti del carnevale romano exilium a Fano

Category: caroselloNotizie
0
227 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.