“È evidente che la partecipazione alle primarie non vuole essere motivo di polemica nei confronti degli amici del Pdl ma, avendo girato molti gazebo allestiti per le consultazioni, è chiaro che a votare non stanno andando soltanto i sostenitori di Fratelli d’Italia ma anche moltissimi elettori del Popolo della libertà. Molti di questi ci chiedono che fine abbia fatto il Pdl a quaranta giorni dalle cruciali e importanti elezioni come quelle per il rinnovo della prima storica consiliatura di centrodestra di Roma. Certo ci sono i candidati, ma questi non creano mobilitazione, opinione o consenso, bensì solo preferenze. Riteniamo di aver organizzato questa consultazione anche per riaffermare con forza che il compito di un partito non è quello di fare comitato elettorale e basta ma quello di mobilitare, far partecipare e appassionare chi lo sostiene”.

È quanto dichiara in una nota il capogruppo di Fratelli d’Italia in Campidoglio, Federico Mollicone.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

COMUNALI, MOLLICONE (FDI): “NOSTRE PRIMARIE OCCUPANO VUOTO MOBILITAZIONE POPOLO PDL, ORGOGLIOSI DI AVERLE FATTE”

Category: caroselloNotizie
0
694 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.