Il Cinema America a Trastevere @adnkronos

Sono anni che segnalo personalmente alle autorità la presenza di eternit e rischio crolli all’interno del Cinema America. Perché nessuno interviene?
Il progetto di cui straparla Gentiloni è stato iniziato da Veltroni, a dimostrazione che ancora una volta la sinistra prende le distanze da se stessa.

L’intervento dell’Amministrazione capitolina, oltre a riqualificare e salvare dal degrado uno spazio abbandonato garantirà, così come previsto dal progetto, una struttura privata, legittima, che prevede dentro le proprie mura la realizzazione di una libreria ed una biblioteca, entrambe aperte al pubblico.

L’occupazione, oltre ad impedire l’avvio dei lavori, sta mettendo a dura prova anche la sicurezza degli stessi occupanti che da tempo risiedono in una struttura fatiscente che registra al proprio interno una grande quantità di amianto.

Non si tratta di andare contro gli occupanti, ma ci tengo a dire le cose come stanno realmente. Per questo, sono aperto al dialogo per il compimento degli spazi culturali previsti all’interno del vecchio cinema America, a patto che chi occupa liberi presto un’area pericolosa per la salute di tutti.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

CINEMA AMERICA: “STRUTTURA A RISCHIO CROLLO E CON ETERNIT CHE VA RIQUALIFICATA”

Category: Notizie
0
509 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.