Il Colombario di Pomponio reso accessibile per Roma Segreta @Corriere.it

Consideriamo l’ iniziativa degli Stati generali della cultura un ottimo spunto e apprezziamo il coraggio del direttore del Sole24Ore, Roberto Napoletano, che piu’ volte ha espressamente detto di non condividere quanto fatto dal
Governo in ambito culturale.

Guardiamo inoltre con molta attenzione alla proposta ‘ Indice24′. E se persino l’ organo di stampa della Confindustria arriva a palesare simili posizioni critiche, figuriamoci il semplice lavoratore di un’ orchestra, di
un teatro o di un corpo di ballo.

Siamo dalla parte dei lavoratori che contestano questo Governo, perche’ non si puo’ procedere in maniera gretta e ottusa a tagliare i bilanci di fondazioni, enti lirici e associazioni culturali. Ornaghi si e’ di fatto dimostrato un commissario fallimentare del Mibac.

Roma Capitale sta lavorando da anni sul terreno della sussidiarieta’ in cultura e lo ha fatto creando due circuiti permanenti: ‘ Roma segreta dalla A alla Z’ e ‘ Roma in scena’, che hanno permesso di riaprire spazi archeologici altrimenti chiusi affidandone la gestione ai privati e promuovere lo spettacolo dal vivo nei musei¬† per tutti gli operatori che non hanno la fortuna di avere un teatro stabile.

Condividiamo le parole del presidente Napolitano che in maniera netta ha dato un giudizio negativo sul modo di governare l’ indotto culturale da parte di questo Esecutivo.

Il presidente della Repubblica ha ragione quando dice che la politica deve saper dire dei si e dei no ma che deve farlo con cognizione di causa. E la cultura e’ sicuramente un ambito da salvare e un nostro punto di forza.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

CULTURA: ORNAGHI COMMISSARIO FALLIMENTARE MIBAC

Category: Notizie
0
189 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.