Alcuni degli oggetti trafugati

L’ operazione dei finanzieri del comando provinciale di Roma contro i quattro tombaroli, sorpresi a saccheggiare un deposito di ex voto collegato a un santuario romano dedicato al culto di Juno Sopita, rappresenta un importante traguardo sia per l’ imponente ritrovamento, sia per la costante attenzione posta dalle forze dell’ ordine alla tutela dei beni artistici e culturali.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

BENE OPERAZIONE GDF A TUTELA PATRIMONIO DI TUTTI

Category: Notizie
0
171 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.