Area archeologica di Largo Argentina

L’immagine ripresa da alcuni quotidiani di una persona semi nuda che si lava alla fontanella di via San Nicola de’ Cesarini nell’area pedonale di Torre Argentina e’ l’ennesima e insopportabile conferma del degrado che, da troppo tempo, interessa una delle aree archeologicamente e turisticamente più importanti della nostra città. Una situazione che ho avuto modo di constatare di persona, recandomi sul posto per un sopralluogo.

E’ necessaria un’azione decisa e immediata dell’Amministrazione capitolina e di tutte le istituzioni competenti; per questo motivo convocherò la settimana prossima in Commissione Cultura l’Ama, la Polizia Locale, la Sovraintendenza capitolina, il Dipartimento Servizi Sociali, l’Ufficio Politiche per la Sicurezza e le Associazioni di residenti e commercianti, per definire una strategia organica di intervento che restituisca all’area il decoro che merita.

Non e’ piu’ possibile tollerare una situazione simile, che danneggia l’immagine di Roma in Italia e all’estero.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

BASTA DEGRADO A LARGO ARGENTINA

Category: Notizie
0
240 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.