Condivido la proposta di Francesco Storace di assegnare una medaglia d’ oro a Pietro Zuccheretti, il giovane ucciso nell’ eccidio di via Rasella, così come avvenuto oggi per Ugo Forno, ucciso il 5 giugno 1944 e considerato l’ ultima vittima prima della Liberazione di Roma. Penso che sia una proposta da sostenere indipendentemente da chi l’ ha lanciata. Auspicherei che a muovere il primo passo fosse un esponente della sinistra. Stiamo parlando di una vittima innocente, di un ragazzo che si trovava lì per caso.

In Campidoglio, inoltre, è stata avviata la procedura per l’ intitolazione di una strada a Giorgio Barbarisi, finanziere e partigiano bianco ucciso a freddo da Rosario Bentivegna un giorno dopo la Liberazione perché aveva osato far rispettare un’ ordinanza di non attaccare manifesti di parte.
Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

SOSTEGNO ALLA PROPOSTA DI UNA MEDAGLIA D’ORO A ZUCCHERETTI

Category: caroselloNotizie
0
270 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.