Desidero rivolgere al neo direttore artistico del Festival Internazionale del Film di Roma, Marco Muller, i miei auguri di buon lavoro. Sono convinto che la professionalità, l’esperienza ed il prestigio di Muller, combinati ad una romanità che non guasta affatto, sapranno trasformare in meglio la kermesse, rendendola più popolare e radicata nella città.

Il Festival dovrà coinvolgere non solo la cittadella “radical chic” dell’Auditorium Parco della Musica, ma i quartieri centrali e periferici della Capitale, avvicinando le star del red carpet ai cittadini romani.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Film Fest: con Muller al lavoro per un festival popolare e radicato in tutta la città

Category: Notizie
0
181 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.