L’occupazione abusiva dei locali ex Serono avvenuta nei giorni scorsi è un atto gravissimo che non deve più ripetersi. La struttura, destinata ad ospitare la nuova biblioteca comunale del quartiere Pigneto nel Municipio VI, intitolata al patriota “Goffredo Mameli”, è stata recentemente assegnata all’Istituzione Biblioteche di Roma dopo un lungo e complesso iter burocratico avviato dalla precedente amministrazione comunale di centrosinistra, che negli anni ha causato forti ritardi e disagi per il territorio. Ogni tentativo di bloccare o rallentare i lavori di adeguamento della struttura sono dunque pretestuosi e demagogici. Per queste ragioni, abbiamo chiesto al Questore di Roma, Francesco Tagliente, di garantire la sicurezza del cantiere e il naturale proseguo dei lavori, istituendo un presidio fisso di polizia davanti la biblioteca, per impedire il ripetersi di questi episodi.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Biblioteca Pigneto, chiesto intervento del Questore per garantire la sicurezza del cantiere

Category: caroselloNotizie
0
251 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.