rome_05-06_1127911620_night_at_the_opera_011.jpg

La prossima settimana sarà presentato il piano di rilancio del Teatro dell’Opera di Roma. Lo ha annunciato il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, nel corso della conferenza stampa di presentazione dello spettacolo inaugurale della nuova stagione 2010-2011. Il calendario prevede prima un consiglio di amministrazione in cui verrà illustrato il piano di rilancio, poi subito dopo ci sarà un incontro con le forze sindacali, dalle quali speriamo di ricevere una conferma sulla disponibilità a collaborare nel programma di rilancio. Come sottolineato dal sindaco, quella della prossima settimana è una sfida di qualità, e solo precorrendo la strada della qualità il Teatro dell’Opera potrà essere all’altezza delle aspettative del pubblico. Come presidente della commissione Cultura mi piace sottolineare inoltre lo strabiliante risultato di biglietteria  raggiunto nella stagione 2010, curata per intero dal maestro Nicola Colabianchi, il quale ha saputo imprimere una svolta rispetto al passato, toccando nel primo semestre del 2010 un 27 per cento in più rispetto allo stesso periodo del 2009. Un dato positivo già manifestato con l’aumento del 10 per cento degli abbonati. Inoltre, senza inficiare la qualità delle produzioni, la stagione 2010 è costata il 25 per cento in meno rispetto al 2009, con un risparmio di quasi due milioni di euro. Una stagione quella del 2009 curata da Nicola Sani, che ha registrato esiti disastrosi sia dal punto di vista della risposta del pubblico che dello sbigliettamento. Dato significativo infine è che la stagione 2010 ha aumentato il numero delle produzioni d’opera nell’anno solare, per la prima volta da decenni, portandole da sette a otto senza ridurre la produzioni di balletto.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Teatro dell’Opera, pronto il rilancio

Category: Notizie
0
250 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.