cento-pittori1.jpg

Torna “Cento pittori via Margutta”, la manifestazione appuntamento fisso per appassionati d’arte italiani e stranieri, che partirà il 29 ottobre e si protrarrà fino al 1 novembre. Per l’intera durata della manifestazione, patrocinata da Roma Capitale, dalla Regione Lazio e dalla Provincia di Roma, questa via diventerà cuore pulsante della Capitale, trasformando ancora una volta la celebre strada in una galleria d’arte a cielo aperto, con i suoi vicoli che faranno da cornice a più di 3.000 opere tra dipinti ad olio, disegni, sculture e acquerelli, realizzati da artisti rigorosamente selezionati e provenienti da ogni parte del mondo. Come presidente della commissione Cultura di Roma Capitale, sarà un piacere inaugurare insieme al sindaco Alemanno, all’assessore alle Politiche Culturali Croppi, al delegato del sindaco per il Centro Storico Gasperini, una kermesse così importante, che permette soprattutto a pittori e scultori meno noti, di uscire allo scoperto per affermarsi. Per questo anno inoltre una madrina d’eccezione taglierà il nastro della storica rassegna giunta alla sua 85° edizione, sua altezza reale la principessa Wijdan Al Hashemi, esponente della famiglia reale Hashemita di Giordania e Ambasciatore del Regno Hashemita di Giordania in Italia.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Ai nastri di partenza la 85° edizione “Cento pittori via Margutta”

Category: Notizie
0
423 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.