tl_gf_amerigo_tot.jpg

Roma rende omaggio ad Amerigo Tot, scultore, pittore e attore ungherese, con un’opera all’interno del parco delle sculture del Casilino Labicano nel IV Municipio. “Cento-Omaggio ad Amerigo Tot” è la scultura in bronzo e acciaio inaugurata ieri e realizzata da un collettivo di undici artisti italiani e ungheresi, in ricordo dello stretto legame che Tot aveva instaurato con la Capitale, dove tra l’altro ha realizzato il fregio della Stazione Termini. Il collocamento della scultura “Cento-Omaggio” nel rinnovato parco delle sculture di villa De Sanctis, rappresenta l’ennesima dimostrazione del legame indissolubile che lega uno dei più importanti artisti contemporanei di Marinetti alla nostra città, considerata dallo scultore come la sua seconda patria. Un’iniziativa di grande valore che conferma la riqualificazione delle periferie voluta dal Campidoglio.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Omaggio ad Amerigo Tot

Category: Notizie
0
777 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.