corviale.jpg

Dalla sinistra arrivano sempre e solo strumentalizzazioni politiche su ogni argomento che il Pdl prende in esame. Lo dimostra ultimo in ordine di tempo, la polemica nata sulla proposta da parte di Teodoro Buontempo, nuovo assessore regionale alle Politiche della Casa, che aveva parlato di una riqualificazione di Corviale, dove la Giunta regionale vorrebbe costruire al posto del “Serpentone” una piccola città-giardino, con edifici più piccoli dove trasferire gradualmente i residenti, offrendo così ai cittadini di Corviale un quartiere nuovo, con una qualità della vita migliore di quella attuale, eliminando l’orrore di questo edificio lungo un chilometro, privo di servizi e manutenzione. Ma la sinistra non perde mai occasione per tacere quando necessario, basta sentire le irricevibili chiacchiere di Alessandro Mazzoli, coordinatore regionale Pd, traballante e a rischio destituzione, che ha lanciato un attacco indecente, che è il classico e patetico tentativo di risultare più credibile nella corsa che ormai gli esponenti del Pd della Regione Lazio hanno scatenato per far vedere chi fa opposizione e chi no. Nel merito Mazzoli dice sciocchezze senza conoscere l’ampio e annoso dibattito avviato dalla destra, anche quando era all’opposizione regionale e comunale, fatto di convegni con massimi esperti e concorsi di idee, anche di rilievo internazionale, per dimostrare che un abbattimento modulare della mostruosa struttura si poteva concretamente realizzare. Consigliamo a Mazzoli di concentrare le proprie energie per conservare il suo posto di coordinatore regionale, contribuendo con una opposizione credibile e propositiva, e non dare seguito a vaniloqui come questi.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Su Corviale indecente attacco di Mazzoli

Category: Notizie
0
321 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.