1224257578282_00d7b673.jpg

Riaprirà tra breve la storica bottega della “Casa delle Bambole”, in passato ubicata in via Magnanapoli da dove era stata sfrattata. Un lieto fine a cui ci siamo dedicati con tutti gli uffici comunali preposti. Grazie ad un’ordinanza del sindaco Gianni Alemanno, firmata il 4 maggio scorso, il mese prossimo la proprietaria di questa attività potrà tornare ad esercitare la sua attività di restauratrice di giocattoli, in un locale in via Flaminia 58resaturato a spese del Comune e con un affitto abbattuto dell’80 per cento, come previsto dalla delibera 670 del 2002, nei casi di di attività oggetto di tutela o di sostegno previsti in specifiche deliberazioni comunali. Ma l’impegno dell’Amministrazione comunale di restituire alla città attività storiche non si ferma qui, a giorni infatti firmeremo un protocollo per evitare lo sfratto, fino al reperimento di una sede alternativa, per la camiceria Bazzocchi in via del Tritone.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Botteghe storiche, riapre la Casa delle Bambole

Category: Notizie
0
237 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.