chminerva01.jpg

Torna puntuale come ogni anno il Festival di Pasqua, la manifestazione di musica sacra che si svolgerà nelle più antiche basiliche romane dal 27 marzo al 5 aprile 2010. Questa tredicesima edizione intitolata “L’immagine del sacro”, si ricollega inoltre al quattrocentesimo anniversario della scomparsa del grande pittore Michelangelo Merisi detto il Caravaggio, di cui questo anno ricorrono i festeggiamenti, creando così un percorso musicale a cavallo tra Cinquecento e Seicento di grande fascino. Il Festival di Pasqua 2010, sostenuto dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma e dal Ministero per i Beni Culturali, spazia all’interno delle più illustri composizioni del repertorio sacro, proponendo l’esecuzione di autori anonimi fino ad arrivare a grandi autori come Antonio Vivaldi e Wolfgang Amadeus Mozart, valorizzando la musica come forma di elevazione liturgica grazie alla ricchezza e alla spiritualità della musica gregoriana e polifonica. Musica divina per usare un gioco di parole, eseguita in alcune delle chiese più belle di Roma, quali San Clemente, Santa Maria sopra Minerva, Santa Sabina e San Girolamo dei Croati, per celebrare l’eccezionale patrimonio storico e musicale di oltre duemila anni di Cristianesimo.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Torna nella Capitale il Festival di Pasqua

Category: Notizie
0
195 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.