madbam_grande.jpg

A supporto della bella mostra “Michelangelo architetto a Roma”, allestita presso i Musei Capitolini di Roma, giunge per la prima volta nella Capitale in concomitanza delle celebrazioni dell’Immacolata e delle festività natalizie, la splendida “Madonna col Bambino”, un disegno realizzato da Michelangelo in matita nera, rossa, biacca e inchiostro, che fa parte della collezione di grafica di proprietà della Fondazione Casa Buonarroti di Firenze. Un omaggio alla città di Roma, nato su iniziativa della Commissione Cultura del Comune che presiedo, promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dall’Assessorato e dalla Sovraintendenza del Comune, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana. Un’opera misteriosa, realizzata dall’artista nel 1525 su un supporto ottenuto incollando due fogli, nella quale l’artista affronta il rapporto madre-figlio che rimane irrisolto, in una drammatica assenza di dialogo. Questo foglio, senza confronti nel corpus dei disegni di Michelangelo,  ci presenta una maternità troppo dolorosa per riuscire a concludere il proprio rapporto d’amore col figlio. L’immagine della Madonna presenta una posizione ed espressione del tutto lontane dal Bambino attaccato al suo seno, con uno sguardo che guarda lontano quasi presago di future sventure. Un evento imperdibile in esposizione fino al 10 gennaio, che vuole essere un modo per rendere omaggio al genio eccelso di Michelangelo e al suo aspetto emozionale.  

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Musei Capitolini, in mostra “Madonna col Bambino” di Michelangelo

Category: Notizie
0
191 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.