esquilino1.jpg

Continua l’attività di monitoraggio nel quartiere Esquilino da parte della Polizia Municipale del I Gruppo Centro Storico, infatti anche questa volta sono state accertate molte irregolarità da parte degli agenti impegnati nell’operazione. Sette sono state le attività ricettive sanzionate per ampliamenti non regolari, cinque le attività commerciali all’ingrosso risultate abusive, mentre per quelle al dettaglio ne sono state scoperte sei. Nel campo della ristorazione due attività sono state sanzionate perché irregolari, mentre altre tre sono incappate nella sanzione per non aver esposto il listino dei prezzi, ed ulteriori tre ristoratori svolgevano la loro attività con evidenti carenze igienico-sanitarie. Alla luce dell’operazione condotta dagli uomini del Gruppo I della Polizia Municipale, chiediamo che venga applicato il patto per l’Esquilino, estendendo non solo il controllo nelle piazze centrali del quartiere ma anche nelle vie secondarie. Per ciò che riguarda lo specifico caso delle merci, ci chiediamo cosa aspetti ancora la  Procura ad aprire un’indagine internazionale in merito al traffico, alla vendita parallela e la riciclaggio, visto che gli indicatori del commercio abusivo, le merci contraffatte e i negozi vuoti ci sono e sotto gli occhi di tutti.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Esquilino, fare rispettare patto per quartiere

Category: Notizie
0
178 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.