image452.jpg

Il Ministro per le Politiche Agricole e Forestali, Luca Zaia, e il sindaco Gianni Alemanno,  stanno pensando a un polo turistico a Roma tutto incentrato sul cavallo. Il dicastero dell’Agricoltura infatti, possiede a Tor Mancina sulla Salaria, un allevamento di Lipizzani, gli stalloni bianchi viennesi , con tanto di libro genealogico, e si penserebbe a questo riguardo di aprire una scuola di alta equitazione, visto che questi cavalli sono apprezzati da un pubblico sempre più vasto, come ha confermato il ministro durante la presentazione dell’undicesima Fieracavalli. La location sarebbe il Galoppatoio di Villa Borghese, del resto Roma ha le carte in regola per ospitare una rassegna intrenazionale di cavalli. Personalmente accolgo con favore la proposta del ministro Zaia, e a questo fine come presidente della commissione Cultura,  convocherò a breve una riunione di commissione alla quale inviterò anche il delegato del sindaco per lo Sport, Alessandro Cochi, al fine di dare corso a tutte le valutazioni del caso per poter realizzare un importante progetto per la nostra città.  

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Proposta a Roma una scuola di alta equitazione

Category: Notizie
0
501 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.