dst02.jpg

Un nuovo parco giochi a Roma, e più precisamente nella bella cornice di Colle Oppio. Le dimensioni del nuovo parco sono di circa 20mx25m, delineati da una recinzione in legno. L’area è dotata di tutte quelle strutture previste dalla normativa vigente, il che la rende un luogo sicuro per i più piccoli. La realizzazione di questo parco giochi è l’esito di una battaglia che dura da circa quindici anni, condotta dalle associazioni del territorio e ambientaliste, come Fare Verde, sostenute negli anni da An, e che negli enti locali e in particolare nel Municipio e in Comune, si è impegnata con atti, mozioni e iniziative di pulizia straordinaria, finalizzata alla riqualificazione del parco attraverso la ricollocazione di un’area giochi. Il centrosinistra per quindici anni non è mai riuscito in ciò che era scontato, cioè dare vivibilità ad un parco vissuto e importante come quello di Colle Oppio. Fa un po’ sorridere pertanto che il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti, presenti come un merito ciò che di fatto è solo la manifestazione di incapacità di governo da parte delle giunte di centrosinistra. La nuova Giunta Alemanno, da soli quindici mesi al governo, ha posto tra le sue priorità proprio il Colle Oppio e ha stanziato quarantamila euro che saranno impegnati a partire dal prossimo autunno, per rendere frequentabile un’area del parco storicamente degradata.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Colle Oppio, il nuovo parco giochi è una vittoria della destra

Category: Notizie
0
266 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.