museo-pietro-canonica-01.jpg

Dal 1 luglio al 20 settembre 2009 i più importanti spazi museali e archeologici della Capitale, saranno animati da spettacoli, eventi, visite guidate, nell’abito dell’iniziativa che prende il nome di “Roma in scena”. La manifestazione, promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma e dalla Sovraintendenza ai Beni Culturali, con il coordinamento organizzativo di Zètema Progetto Cultura, comprende i progetti di attività culturali che sono risultati vincitori per il periodo estivo di due bandi pubblici. L’Estate Romana si  fa quindi più ricca con “Roma in scena”, grazie alla quale cittadini e turisti potranno apprezzare fino in fondo le aree museali e archeologiche cittadine, non solo come spazi espositivi ma anche come luoghi di intrattenimento. In quasi tre mesi sono previste aperture straordinarie serali dei siti museali e oltre duecento appuntamenti spettacolari, tra performance teatrali, concerti, letture, danza e laboratori. Inoltre ventitrè siti archeologici ospiteranno fino a settembre oltre novecento visite guidate, programmate anche di sera. Tra i siti coinvolti figurano delle vere e prorie rarità per il visitatore curioso, come nel caso del Mitero di Santo Stefano Rotondo datato II sec. d.C. che conserva parte della ricca decorazione, o i Sepolcri Repubblicani di via Statilia di cui il più antico consta di una facciata a blocchi di tufo e una piccola camera funeraria, per non parlare delle Tombe Latine ampio complesso archeologico che comprende le tombe dei Pancrazi e dei Valeri con splendidi stucchi. Ma non mancano anche altre sorprese, con musei forse meno conosciuti dal grande pubblico che saranno delle sorprese per i visitatori, come nel caso del Museo Canonica o del Museo Barracco, che sono solo alcuni dei siti coinvolti in questa importante iniziativa.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Estate Romana, Roma va in scena

Category: Notizie
0
217 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.