rosolino.jpg

In questi ultimi tempi ci sono state numerose polemiche portate avanti dalla sinistra, sui Mondiali di Nuoto che si apriranno tra breve. La realizzazione degli impianti sportivi ha portato via del tempo, a causa dei ritardi amministrativi accumulati dalla giunta precedente, ma ciò non ha fermato il nostro impegno e la volontà di portare a termine lavori necessari per una capitale internazionale come Roma. Alle parole sterili della sinistra rispondiamo con i fatti, lo dimostra il nuovo centro sportivo “Zero9”, nato all’insegna del progresso e della tecnologia. Ieri infatti ho presentato in qualità di presidente della commissione Cultura e Sport questo nuovo centro, che aprirà nel quartiere Torrino nel Municipio XII, il prossimo 30 giugno, offrendo ventimila metri cubi di spazi coperti con cinque palestre, una piscina di cinquanta metri, un’area commerciale e una struttura dotata di trentadue stanze che ospiterà gli atleti. All’interno del centro anche un intero edificio in cui saranno allestite aree per il fitness, una sala pesi di milleseicento mq, una piscina di venticinque metri e due vasche per trattamenti. Voglio ricordare a questo riguardo che i Mondiali non solo rappresentano una grande vetrina, ma lasceranno alla città una serie di impianti che rimarranno a disposizione del territorio e dei cittadini.  

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Mondiali di nuoto, apre il centro sportivo “Zero9″

Category: Notizie
0
293 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.