trastevere.jpg

La questione del centro storico di Roma, è stata da subito all’attenzione della nuova Amministrazione comunale, che sta cercando di trovare soluzioni consone per migliorarne la situazione. Mi stupisco quindi delle dichiarazioni del presidente del I° Municipio, Orlando Corsetti. Corsetti era partito con un programma ambizioso che proponeva addirittura l’indizione di una gara internazionale per la raccolta dei rifiuti, forse senza sapere che non è competenza del Municipio poterla fare. Ci saremmo aspettati una conferenza stampa con il bilancio delle cose fatte piuttosto che un simile attacco al Comune, ma evidentemente questo è un modo come un altro per coprire la totale incapacità di governo della sua giunta municipale, che in questi dodici mesi è emersa solo per la capacità di convocare conferenze stampa, lanciare comunicati o fare sceneggiate come quelle della Prefettura. Responsabilità sugli omessi controlli rispetto ai cambi di destinazione d’uso delle attività commerciali, apertura di nuovi locali e verifica delle occupazioni di suolo pubblico, sono tutti temi su cui pretendiamo da Corsetti, un resoconto statistico. La delibera proposta dal delegato al Centro Storico, Dino Gasperini, e dal sottoscritto, sarà un ulteriore strumento di controllo posto in essere, che speriamo Corsetti sia in grado di far rispettare, almeno in questo caso.  

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Corsetti riconosca le proprie incapacità nel Centro Storico

Category: Notizie
0
165 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.