rione-monti.jpg

Alcuni appartamenti sequestrati e 10 persone denunciate, è il risultato dei controlli svolti ieri dagli agenti della Polizia di Stato  nella zona dell’Esquilino. In via Napoleone III ad esempio, è stato scoperto e denunciato un affittacamere abusivo filippino che a fronte di dieci posti letto autorizzati ne aveva allestiti quaranta. In via Urbana un italiano è stato denunciato perchè in pochi metri quadrati aveva allestito quarantotto posti letto senza alcuna autorizzazione. In via Filippo Turati è stato sequestrato un appartamento gestito da indiani con trentaquattro posti letto in settanta metri quadrati. In via Cairoli gli agenti hanno trovato un mini appartamento soppalcato dove vivevano molti cittadini bengalesi in condizioni igienico-sanitarie spaventose. Esprimo quindi soddisfazione per l’operato delle forze dell’ordine che prosegue nell’opera di chiusura degli appartamenti oggetto del racket degli affitti, battaglia che il sindaco Alemanno e la Giunta continuano a portare avanti dopo il “Patto per l’Esquilino”. A questo punto mi auguro che nei prossimi giorni la Polizia Municipale, in collaborazione con la Asl, passi al sequestro degli immobili completamente privi degli essenziali parametri normativi.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Quadrante Esquilino-Monti, nuovo blitz contro racket affitti

Category: Notizie
0
257 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.