piazza-del-campidoglio_3830.jpg

Con 34 voti favorevoli e 19 contrari, il Consiglio comunale ha approvato questa notte, il bilancio previsionale 2009. La manovra approvata ammonta a 5.715.000 euro così ripartiti, 3.515,47 euro sulla spesa corrente e 2 milioni e 200mila euro per gli investimenti. Con l’approvazione del primo bilancio della Giunta Alemanno è partito il risanamento delle casse capitoline, dissestate da quindici anni di giunte Rutelli e Veltroni. Un bilancio basato sul risanamento, sulla concretezza, sull’innovazione e sulla tutela dei non garantiti e dell’ambiente. Sulla sicurezza con  cinque milioni in più per l’illuminazione in periferia. Più fondi sulla manutenzione delle scuole con otto milioni di euro. In particolare poi, esprimo soddisfazione per alcune opere fortemente sostenute, vedi infrastrutture come il recupero della metro B1, rotatorie all’Ardeatino e le complanari della Colombo. Sull’ambiente rafforzato l’impegno sul decoro urbano con un milione di euro in più, interventi a tutela delle fasce deboli con un aumento di cinquanta milioni di euro per il sociale, istituzionalizzazione delle manifestazioni storiche dell’estate romana con un milione in più alla cultura. Infine una nota speciale di soddisfazione per il finanziamento con trecentomila euro per le botteghe storiche. Questa è la risposta più concreta che il sindaco Alemanno poteva dare al nostro appello di qualche giorno fa.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Comune, approvato bilancio

Category: Notizie
0
207 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.