img_242_esquilino.jpg

Da anni il rione Esquilino, vive il disagio della presenza sul proprio territorio di troppi negozi gestiti da extra-comunitari che, vendendo merce all’ingrosso, hanno fatto via via sparire le storiche attività di commercio tradizionale. Oggi finalmente la Giunta comunale di Roma, ha approvato la delibera per la tutela e la riqualificazione dell’artigianato e del commercio in questo rione, che tra breve passerà all’approvazione del Consiglio comunale. Verranno aumentati i controlli, verrà posto uno stop al dilagare dell’ingrosso e dell’abbigliamento, e novità importante, la delibera non avrà più una durata limitata come in passato, ma permanente. Nello specifico sarà innanzitutto inibita l’attività di commercio all’ingrosso con o senza deposito merci, non sarà consentita l’apertura di nuove attività per la produzione e la vendita di ogni genere di abbigliamento ed accessori, calzature, bigiotteria e pelletterie, nonché il trasferimento di sede all’interno del rione Esquilino di attività appartenenti a questi settori, infine per rilanciare le attività tradizionali, sarà autorizzato in deroga alle disposizioni precedenti, il mutamento merceologico per l’apertura di nuove attività. Con questo atto si afferma e si conclude una battaglia storica della destra, iniziata con Rampelli, Marsilio e ad oggi portata a termine rispetto al rinnovo definitivo della delibera di tutela del commercio tradizionale. Questo è l’impegno che ci siamo assunti nel “Patto per l’Esquilino”, impegno che il Pdl a differenza del centro-sinistra ha mantenuto, ora quindi chiediamo di far luce sul perché le delibere siano state inefficaci nell’applicazione della vigilanza e, quindi rivolgiamo un appello al presidente Corsetti, affinché la delibera approvata possa essere applicata scrupolosamente, evitando come in passato, che gli uffici competenti si dimostrino inefficaci.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Comune, la Giunta approva delibera per riqualificazione Esquilino

Category: Notizie
0
318 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.