“Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino…”

“Caro Rutelli basta con le minestre riscaldate: non avete risolto nulla  
  né te né Veltroni. Non avete garantito un asilo neanche a figlio di 
  Totti”

“C’è da rimanere stupiti per la sfacciataggine e la disinvoltura con cui il ri-candidato a sindaco Rutelli riesce a proporre soluzioni per problemi che non ha mai affrontato, e a rilanciare iniziative già fallite durante l’amministrazione sia sua che di Veltroni.
Un esempio su tutti: il progetto “100 scuole” che altro non è che la rivisitazione di “100 piazze”, completamente fallito; è sufficiente vedere in che condizioni sta piazza Ragusa per capire lo stato di degrado in cui si trovano anche le altre piazze.
In merito agli asili, poi, vorremo rispondere a chi solo ora propone e “prevede” 8 mila nuovi posti, dopo aver creato una lista d’attesa 16 mila, che risulta ancora meno credibile. Non è riuscito a garantire un posto in un asilo pubblico nemmeno al figlio di Totti, simbolo ed esempio della romanità, e ora ne vorrebbe creare 8 mila?”.
Così Federico Mollicone, in merito alle dichiarazioni di Rutelli nel corso della tribuna elettorale al tgr Lazio.

 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

I romani questa volta non si lasceranno ingannare…

Category: Notizie
0
181 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.