immag034.jpg“Se vinciamo, realizzeremo un piano di tutela dei mercati rionali storici”

Questa mattina una delegazione del Pdl composta dal candidato al Senato Maurizio Gasparri, la candidata alla presidenza del Municipio I Laura Marsilio e il candidato al comune di Roma Federico Mollicone, ha compiuto un blitz a Campo de’ Fiori per incontrare gli operatori e i residenti del posto per ascoltarne le richieste.
“In particolare abbiamo potuto constatare – ha dichiarato Federico Mollicone – un totale disinteresse del Comune nei confronti di operatori che soffrono la concorrenza sleale e il marcato abusivo degli extra comunitari e l’inaccettabile politica commerciale portata avanti dal Comune di Roma che invece di tutelare la tipicità di uno dei mercati presenti dalla piazza fina ‘600, ha permesso l’apertura di medie strutture e supermercati che stanno strangolando i negozi tradizionali di vicinato”.
“Tra le denunce più rilevanti – continua Mollicone – l’insolvenza dei Comune nei confronti della ditta che ha realizzato le colonnine a scomparsa per i servizi di elettricità e di acqua ad uso dei banchi, la quale non avendo ricevuto il saldo dei lavori svolti è andata a smontare i motori di questi apparati che sono ora per lo più rimasti inutilizzabili”.
Conclude Mollicone: “Ricordiamo infine che l’ex-presidente Lobefaro, non più ripresentato dalla sua stessa coalizione, restituì i soldi e la delega delle aree mercatali per manifesta incapacità di amministrazione del territorio”.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Campo de’ Fiori: blitz del Pdl, mercato abbandonato dal Comune di Roma

Category: Notizie
380 views