immag028.jpg Alle amministrative Pd con Sinistra l’Arcobaleno solo per questione numerica

 

Vivace confronto quello tra il candidato al comune di Roma per il Pdl, Federico Mollicone e il candidato al comune ma per il Pd, Fabio Zuccarelli, questa mattina nel corso del programma “Ho scelto la radio” condotto da Rita Marcucci.
Dai microfoni di Nuova Spazio Radio il dibattito si è acceso al richiamo delle dichiarazioni fatte da Fausto Bertinotti nei giorni scorsi riguardo la legittimità di occupazione delle abitazioni private. Lo stesso candidato del Pd Zuccarelli ha preso nettamente le distanze da questa posizione.
Alla dura critica dell’esponente del Pd ha rincarato Mollicone: “E’ evidente che a livello nazionale il Pd e Veltroni hanno preso le distanze dalla Sinistra l’Arcobaleno non accettando nessun compromesso, mentre a livello locale Rutelli e il Pd sono costretti a “subire” le alleanze con la sinistra radicale solo per questioni numeriche, e questo va a tutto svantaggio della città. Pertanto il Pd per voce di Rutelli dovrebbe “sconfessare” quanto detto da Bertinotti.
Gli stessi candidati nelle sue fila, come Zuccarelli oggi, già lo stanno facendo. È inaccettabile e segno di disaccordo già in campagna elettorale”.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Mollicone (Pdl) – Rutelli “sconfessi” quanto dichiarato da Bertinotti su occupazione case

Category: Notizie
415 views