Calcio: diritti tv, Giorgetti tuteli tifosi
AttualitàcaroselloevidenzaNotizieslider

E’ stato di fatto bloccato l’ingresso nei diritti televisivi riguardanti la trasmissione delle partite di calcio di serie A di Mediapro, leader mondiale sulla produzione e distribuzione dei diritti e contenuti media. L’azienda sarebbe stata estromessa da un contratto aggiudicato nel mese di febbraio poi bloccato con un provvedimento cautelare presso il tribunale di Milano. Ora, […]

Governo: su cultura da Conte nessuna visione
AttualitàcaroselloevidenzaNotizieslider

Abbiamo seguito con estrema attenzione le linee programmatiche presentate dal presidente Conte e pur ritenendole sommarie e superficiali su molti temi ci ha colpito l’assoluta assenza di una visione riformatrice sulla cultura. Non vorremmo che anche con il governo del sedicente cambiamento la cultura e il turismo siano ambiti considerati minori. L’indotto culturale produce il […]

Governo, Tajani condanni delirio Oettinger
AttualitàcaroselloevidenzaNotizieslider

Quanto avrebbe dichiarato il commissario europeo al Bilancio, Gunther Oettinger, rispetto al libero voto degli italiani e’ un delirio oligarchico e mercatista che dimostra quanta pressione ci sia sull’Italia da parte dell’eurocrazia. In Italia gli elettori non solo non possono eleggere un governo eurocritico, ma devono anche rispettare i diktat dei mercati. Auspichiamo che il […]

AttualitàcaroselloevidenzaNotizieslider

Quanto sta accadendo in Italia è di una gravità senza precedenti. Il Presidente Mattarella prima, non ha conferito l’incarico a Matteo Salvini a nome della coalizione di centrodestra vincitrice delle elezioni e poi, cosa mai accaduta, ha rifiutato di nominare il governo Conte che aveva anche una maggioranza numerica, seppur senza l’appoggio di FDI. In […]

Governo,Mattarella va oltre prerogative Carta
AttualitàcaroselloevidenzaNotizieslider

Costituzione italiana Articolo 92: “Il Governo della Repubblica è composto del presidente del Consiglio e dei Ministri, che costituiscono insieme il Consiglio dei Ministri. Il Presidente della Repubblica nomina (non sceglie) il Presidente del Consiglio dei Ministri e, su proposta di questo nomina (non sceglie), i Ministri”. Scusi Presidente Mattarella ma dove avrebbe letto che […]

Governo: solidarietà a Savona, Mattarella resti arbitro
AttualitàcaroselloevidenzaNotizieslider

Esprimiamo solidarietà all’autorevole economista Savona per il grave veto che parrebbe essere stato posto direttamente dal Quirinale, non in virtù di qualche condanna passata in giudicato bensì per una sua libera opinione eurocritica. Questa opera di interdizione, se confermata, andrebbe ben oltre le prerogative del Presidente Mattarella che, se mai se lo fosse dimenticato, non […]

cultura franceschini brioche
AttualitàcaroselloevidenzaNotizieslider

I dati Istat certificano che gli italiani chiedono cultura, ma Franceschini gli ha dato solo brioches. L’aumento dei consumi culturali personali deve essere affrontato anche politicamente. La politica culturale del Partito Democratico in questi anni si è sviluppata con provvedimenti spot e aiuti per le corporazioni. Mentre Renzi leggeva le slides e parlava di grandi […]

scontri napoli
evidenzaNotizie

“Il segretario nazionale di Sinistra Italiana Fratoianni Nicola non sa quello che dice. Dovrebbe dare un sostegno istituzionale alle Forze dell’Ordine e invece parla di terreni concimati, sente voci e vede ombre. Una forma di strabismo che preoccupa. Forse si riferiva ai centri sociali che hanno attaccato la polizia?  Il suo sproloquio poco lucido va a colpire […]

museo egizio
evidenzaNotizie

“Non ho mai scritto di voler cacciare il Direttore Greco del Museo Egizio, è semplicemente una fake news costruita ad arte da alcune agenzie che già avevano battuto la mia dichiarazione in modo corretto. Per il resto, criticare una scelta gestionale di un direttore il cui stipendio è pagato sì da una Fondazione, ma il […]

rilancio culturale
evidenzaNotizie

I punti di Fratelli d’Italia per il rilancio del settore cultura si possono riassumere in: sussidiarietà nella gestione dei beni, strumenti finanziari di incentivo ai consumi della cultura come la deducibilità della spesa individuale, maggiore trasparenza nelle nomine dirigenziali a tutti i livelli e valorizzazione delle feste tradizionali come l’arte equestre e la commedia dell’arte. Al […]