Tutto il Parlamento ha votato a favore del nostro Ordine del Giorno per l’introduzione della detrazione del consumo culturale e per abbassare l’IVA al 4% sui prodotti della cultura. Posizioni storiche di Fratelli d’Italia che, da sempre, proponiamo.

Ora il Governo ha il chiaro indirizzo per l’emanazione di un piano di sostegno economico per gli operatori della cultura che, di fronte al continuo cambiamento di regole sulla gestione della pandemia, necessitano quanto prima un decreto di ristori. I settori dell’arte e della cultura in Italia mobilitano una filiera produttiva fondamentale alla ripresa e un numero di addetti molto importante: è necessario agire, non solo per il riflesso in ambito strettamente artistico-culturale, ma anche a tutela in ambito economico e sociale.

Pertanto, chiediamo con urgenza al Ministro Franceschini di convocare il tavolo permanente al ministero della Cultura.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Detrazione del consumo e l’abbassamento IVA al 4% sui prodotti della cultura

Category: AttualitàcaroselloevidenzaNotizieslider
0
192 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.