Il rilancio del settore culturale e del patrimonio artistico: i punti di FDI

0

I punti di Fratelli d’Italia per il rilancio del settore cultura si possono riassumere in: sussidiarietà nella gestione dei beni, strumenti finanziari di incentivo ai consumi della cultura come la deducibilità della spesa individuale, maggiore trasparenza nelle nomine dirigenziali a tutti i livelli e valorizzazione delle feste tradizionali come l’arte equestre e la commedia dell’arte. Al governo lavoreremo con politiche mirate e realizzabili per far rinascere il settore. Fratelli d’Italia è il solo partito della coalizione di centrodestra ad aver presentato un programma legato alla cultura, all’arte e allo spettacolo, questi sono i temi  prioritari. È necessario superare l’inconsistente gestione Franceschini. Grazie al rilancio del settore si potrà avere un aumento di punti percentuali di PIL grazie alla crescita dell’industria culturale e artistica.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Share.

About Author

Leave A Reply