Animula vagula blandula…

0

albertazzibn

Ci sono opere e interpreti che ti lasciano il segno. Capolavori in cui ti riconosci e senti che, al di là della scena, interpretano il significato ulteriore e allegorico dell’esistenza stessa. L’opera è Memorie di Adriano e l’interprete è sicuramente lui. A Dio Giorgio. Orgoglioso di averti conosciuto, ammirato e di averti potuto dimostrare la riconoscenza dei romani consegnandoti la medaglia di Roma. Cercheremo di entrare anche noi nella morte ad occhi aperti come hai fatto tu.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Share.

About Author

Federico

Leave A Reply