foto di robbi huner
foto di robbi huner

Cambiano i sindaci, gli assessori alla cultura e i presidenti di commissione, ma se un modello culturale ideato e realizzato funziona, resta. È il caso dei circuiti di spettacolo dal vivo nei Musei capitolini. Quando ci insediammo alla commissione cultura non c’erano. Scrissi una delibera “Roma in scena” e dal febbraio 2009 i musei poterono avere musica, teatro, danza, performance e molto altro nei musei. Il tessuto culturale si rivitalizzò e mettemmo al centro l’associazionismo di qualità insieme ai grandi nomi. In più ideammo “Musei in musica”  o ci allineammo alla “Notte dei musei “europea che non si svolgeva a Roma. La buona notizia è che tra tanti errori e pressapochismi della nuova giunta Marino, torna Musei in Musica il prossimo 6 dicembre. Tornano addirittura le feste di piazza il Natale e, “udite, udite” il carnevale romano. E con questa bella iniziativa anche altre attività e bandi per la valorizzazione dei musei minori, altro indirizzo seguito e realizzato dalla nostra amministrazione, e bandi per la creatività nei luoghi meno valorizzati. Insomma, non tutto quello fatto dal nostro governo è stato rinnegato. E questa è una buona notizia. E un esempio di buon governo che potete trovare in”Roma in scena” edito da palombi che ho scritto con ben 115 testimonianze ed esempi di cose ideate e realizzate per Roma . E la sua grande bellezza.

Troverete tutti i bandi sul sito di zetema.it e culturaroma.it Scadenze: 30 ottobre / 3 novembre 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Musica e spettacolo dal vivo nei musei.

Category: caroselloevidenzaNotizieslider
0
283 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *