Non posso non esprimere soddisfazione per l’accordo raggiunto tra i soci per il rientro del debito, a dimostrazione che le osservazioni sulle passate gestioni economiche non erano del tutto infondate. Ora auspichiamo la massima velocità nella definizione dei contratti, in modo da rendere operativa la nuova governance e permettere la realizzazione di un Festival molto più legato alla città. Occorre infatti, evitare che il Festival si rinchiuda solo nell’Auditorium per invadere gli spazi dell’Estate Romana, di Massenzio e dei luoghi storici del cinema a Roma. Siamo certi che sarà un Festival popolare e prestigioso come mai è stato.

 

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Film Fest, bene l’accordo tra i soci. Ora il Festival deve riallacciare i rapporti con la città

Category: caroselloNotizie
0
5 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *