È sacrosanta la libertà di stampa e di cronaca, ma questa si deve fermare di fronte a campagne mirate e ad personam che servono solo a criminalizzare, per motivi spesso poco trasparenti e su cui, questo si, sarebbe giusto indagare. Ci incuriosisce ad esempio la morbosa curiosità di questa testata solo verso alcune delibere, magari urbanistiche, rispetto all’ ampio numero di argomenti trattati dall’ Aula. I proprietari dei quotidiani purtroppo possono diventare strumenti di altri interessi e questo non vale solo per un piccolo giornale come Cinque Giorni, ma anche per altri grandi quotidiani nazionali. Per il resto esiste il codice penale e il codice deontologico dei giornalisti. Abbiamo fiducia nella decisione del Giudice.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Caso Cinque Giorni: la libertà di stampa è sacra ma diciamo no alle campagne mirate

Category: caroselloNotizie
0
14 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *