Pier Paolo Pasolini

Dopo l’apertura della Casa delle Traduzioni e della Biblioteca Mameli nel quartiere Pigneto, in soli cinque mesi Biblioteche di Roma inaugura la nuova biblioteca Pier Paolo Pasolini a Spinaceto, restituendo al territorio una struttura di 1000 mq. con un patrimonio di 20.000 libri, postazioni internet, wi-fi, mediateca, sala per le attività culturali, spazio proiezioni, spazio adolescenti e ragazzi e punto ristoro.

L’apertura dimostra come l’Amministrazione capitolina stia investendo strategicamente nella cultura nonostante la difficile situazione economica congiunturale, mettendo a disposizione della città luoghi di formazione culturale completamente gratuiti.

L’intitolazione a Pasolini ribadisce come l’eredità dell’intellettuale romano sia ormai patrimonio di tutti e si inserisca in un lungo percorso di riscoperta e valorizzazione culturale delle sue opere da parte di Roma Capitale, che ha visto tempo fa la partecipazione del sottoscritto e del sindaco Alemanno alla presentazione, in Campidoglio, del libro di Adalberto Baldoni e Gianni Borgna insieme a Walter Veltroni.

Il mio plauso al presidente delle Biblioteche di Roma, Francesco Antonelli, che lavora senza sosta per creare strutture d’eccellenza e d’avanguardia sul territorio della nostra città.

Per info: www.bibliotechediroma.it

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

La Biblioteca Pier Paolo Pasolini cresce e si rinnova

Category: caroselloNotizie
0
204 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *