Indignati, Roma Capitale approva mozione di condanna delle violenze del 15 ottobre

0

Fabrizio Filippi

Fabrizio Filippi, alias "Er Pelliccia", nel corso della manifestazione.

Nella seduta di lunedì 17 ottobre, l’Assemblea Capitolina ha approvato una mozione, presentata dal Pdl, in cui esprime solidarietà alle forze dell’ordine e condanna con fermezza gli incidenti avvenuti durante la manifestazione organizzata dal “Coordinamento 15 ottobre” nella Capitale. Nel dispositivo finale, la mozione impegna il sindaco Alemanno e la Giunta capitolina:

  1. ad intervenire presso le autorità competenti, affinché i responsabili dei fatti del 15 ottobre vengano accertati tempestivamente e siano oggetto di richieste di risarcimento danni;
  2. ad istituire, in via urgentissima, oltre all’attivazione del numero dedicato, un ufficio speciale presso il Gabinetto del Sindaco per accogliere le richieste di risarcimento danni di cittadini, residenti e titolari di attività commerciali, fornendo il sostegno amministrativo e procedurale necessario;
  3. a verificare che, qualora tra i soggetti arrestati nel corso degli scontri ci siano esponenti delle realtà antagoniste romane che ricevono contributi, sostegni e/o agevolazioni di qualsiasi tipo dall’Amministrazione Capitolina, questi ultimi siano revocati in maniera immediata;
  4. ad assumere tutte le iniziative necessarie per la predisposizione di un regolamento per lo svolgimento di cortei e manifestazioni sul territorio capitolino, che preveda il divieto di svolgere cortei e manifestazioni a rischio nel tracciato del centro storico.

Scarica qui il testo della mozione.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Share.

About Author

Federico

Leave A Reply