sttttmclngl-400x300.jpg 

Arrivano ai Musei Capitolini “I due lottatori” di Michelangelo, bozzetto in terracotta ricomposto nella sua forma attuale nel 1926, opera straordinaria che esce per la prima volta in prestito dalla Casa Buonarroti, grazie alla fruttuosa collaborazione nata due anni fa tra la commissione Cultura di Roma Capitale e la prestigiosa fondazione fiorentina, che aveva già portato a Roma la mostra “Michelangelo architetto”. La scultura in terracotta sarà esposta nella Sala degli Arazzi fino al 5 dicembre, quando i riflettori illumineranno un altro capolavoro, “Il musico” di Leonardo che verrà esposto dall’8 dicembre. Come presidente della commissione Cultura di Roma Capitale, posso affermare che l’operazione che stiamo portando avanti è tesa a rafforzare il brand e l’identità di Roma non solo antica e archeologica, ma anche rinascimentale. Insieme all’assessore alla Cultura Croppi e all’associazione Metamorfosi stiamo cercando a questo riguardo di individuare una casa del Rinascimento nella Capitale, stiamo ovviamento ancora valutando diverse ipotesi di cui non posso anticipare nulla, ma quanto prima renderemo questo desiderio fattibile.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Arrivano a Roma i due lottatori di Michelangelo

Category: Notizie
0
317 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.