Sì alla riapertura completa di via dei Serpenti

0

viaserpenti1.jpg

Il varco della discordia di via dei Serpenti torna a far parlare di sé, per chi lo vorrebbe sempre chiuso e per chi come i residenti vorrebbe la sua immediata e completa riapertura. Il “varco 77” di via dei Serpenti, da gennaio ha riaperto il transito di taxi, Ncc, disabili e car-sharing, tuttavia riteniamo che il provvedimento sia ancora incompleto, in quanto è innegabile che la stragrande maggioranza dei residenti del rione è contraria alla chiusura per i gravi disagi che arreca, costringendo a fare un giro completo della zona prima di potervi accedere affrontando il traffico congestionato di via Cavour, con notevole aumento di inquinamento. Questo provvedimento fu voluto dall’allora sindaco Veltroni per accontentare una minoranza numerosa e politicizzata, legata a esponenti del Pd locale che abitano nelle strade adiacenti a via dei Serpenti, e tutto il resto del rione non può rimanere loro ostaggio. Chiediamo all’assessore Marchi la convocazione di un tavolo per definire la situazione con l’ufficio traffico e tutte le parti in causa, in primis di coloro che chiedono l’immediata riapertura del varco e che hanno raccolto centinaia di firme a tale scopo. Le ztl sono nate per tutelare i residenti, e questo varco è l’unico a Roma che li esclude.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Share.

About Author

Federico

Leave A Reply