normal_taxi-roma.jpg Questa mattina ho partecipato all’incontro con i tassisti romani che si è svolto a Fiumicino, con il candidato del Pdl a sindaco di Roma, Gianni Alemanno, il capolista al Senato, Maurizio Gasparri e il presidente di An, Gianfranco Fini.

Esprimendo piena e totale solidarietà ai tassisti, aggiungo che sono disponibile a testimoniare al processo che li vede chiamati in causa, in quanto il 28 novembre durante la manifestazione di protesta dei tassisti nei confronti dell’amministrazione Veltroni, ero a piazza Venezia ad intervistarli per il “Festival della realtà” organizzato da An. Su quella giornata  ho realizzato un video a “testimonianza” di quanto è accaduto.  
Gli elettori romani devono riflettere su quanto sta accadendo: mentre 500 tassisti sono inquisiti come delinquenti, Rutelli e la sinistra candidano gli attivisti di Action, protagonisti di decine di occupazioni abusive e aggressioni, sempre all’insegna dell’impunità.

Website Pin Facebook Twitter Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google StumbleUpon Premium Responsive

Solidarietà a tassisti romani inquisiti, mentre Rutelli candida i veri delinquenti di Action

Category: Notizie
0
271 views

Join the discussion

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *